«

»

Feb 21

Stampa Articolo

Internet Explorer 1 -> 9

Ecco a voi l’intera evoluzione di Internet Explorer. Vedremo tutte le versioni del popolare navigatore web redmondiano, dalla 1.0 all’ultima 9, a pochi giorni dal lancio ufficiale.

Internet Explorer 1.0

Internet Explorer 1.0 (1995) componente aggiuntivo Microsoft Plus! per Windows 95. Pesava poco più di un megabyte, molto grezzo (per ovvie ragioni), niente media (immagini, video) puramente testuale.
Pochi mesi dopo fu rilasciato IE 1.5 per Windows NT.

Internet Explorer 2.0

Seconda versione (ottobre 1995). Internet Explorer 2.0 ed il supporto per JavaScript, newsgroup, cookie, SSL.  Ancora niente immagini.
È stato il primo browser web multi-piattaforma per Windows e Mac OS (anche se per l’OS della mela l’apposita versione arrivò qualche mese più tardi).

Internet Explorer 3.0

La rivoluzione per navigare in rete. Uscito nel (1996 agosto), uno dei primi browser a supportare i CSS, layout molto pulito, nasce il famoso logo della “E”.
Arriva il supporto di grafica e multimedialità (jpg, gif e midi), Internet Mail (per la posta elettronica), News 1.0, Rubrica di Windows. Internet Explorer 3.0 è stato scaricato circa 1 milione di volte nella prima settimana di rilascio.

Internet Explorer 4.0

Windows 98 debutta con la versione 4.0 di Internet Explorer integrata anche nella shell di Esplora Risorse.
IE 4  divenne il browser più diffuso al mondo:  “il web come vuoi tu“.

Internet Explorer 5.0

La versione 5 venne rilasciata con miglioramenti nelle prestazioni e nella stabilità.
Lanciato nel 1999, ci fu il supporto XML e XSL e, per la prima volta in un browser, l’aggiunta del testo bidirezionale.

Internet Explorer 6.0

Il più longevo browser della storia di Internet Explorer.
Integrato in Windows Xp (2001),  migliorie in sicurezza e privacy. Aggiunto pop-up blocker, toolbar, anteprima di stampa, barra multimediale e tantissime altre funzioni.
Internet Explorer 6 è la versione  che 2004 fa raggiungere a microsoft  il 90% degli utenti web. IE 6 è ancora utilizzato ampiamente. Microsoft, per “uccidere” Internet Explorer 6, ha lanciato il sito IE 6 Countdown, ma soprattutto nelle intranet la fa ancora da padrone.

Internet Explorer 7.0

Preinstallato su Windows Vista (2006). Navigazione in rete più sicura con filtro anti-phishing e pulsante per cancellare facilmente la cronologia.
Supporto ai feed RSS e navigazione a schede, nuovo design e molte  correzioni ne fanno uno dei browser molto diffusi 9-11% di quota di mercato.
IE 7 è protetto dal WGA (Windows Genuine Advantage).

Internet Explorer 8.0

Internet Explorer 8 ultima versione stabile del browser Microsoft (2009) è attualmente uno dei browser più sicuri sul mercato. Funzionalità per navigare anonimi (InPrivate Browsing), le WebSlices, recupero automatico delle tab aperte in caso di crash, protezione anti-phishing, acceleratori web, ecc…
L’ottavo Internet Explorer è la prima versione di IE in grado di superare il test Acid2, anche se nel test Acid3 ha raggiunto il punteggio (21/100).

Internet Explorer 9.0
Prossima versione di Internet Explorer sarà, la 9 e non è ancora trapelato molto ma la aspettiamo 😀

[via – Neowin | photo credits – liquidopera and Wikipedia]

Bookmark and Share

Dettagli sull'autore

Massimiliano Losego

Consulente Informatico,
vive e lavora Padova.
Amministrazione e creatore di diversi siti internet e blog.

Permalink link a questo articolo: https://losego.info/servizi/2011/02/21/internet-explorer-1-9/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>